Calciomercato.com

Mancini allo Zenit? 'Niente di vero'

Mancini allo Zenit? 'Niente di vero'

 
"Penso che faccia piu' freddo qui che a San Pietroburgo...". Roberto Mancini commenta inizialmente con una battuta le voci che lo vorrebbero in pole position per prendere il posto di Luciano Spalletti allo Zenit, precisando poi che "non c'e' niente di vero, assolutamente. Come succede ogni giorni, alcuni giornali parlano di nuovi allenatori per altre squadre". Il tecnico jesino e' concentrato sul Manchester City e sulla rincorsa allo United, avanti di 12 punti. "Le prossime due-tre partite saranno cruciali - insiste - Se loro perdono un punto nelle prossime due partite, allora e' possibile, perche' fra due gare c'e' il derby. Ma dipende tutto da noi, quando sei dietro devi vincere tutte le gare. Speriamo di arrivare al derby con 9, 7, magari 10 punti di distacco anziche' 12. Perche' dal derby in poi lo United ha tre-quattro impegni difficili".

Altre notizie