Roberto Mancini sembra non accontentarsi mai e dopo aver fatto incetta di campioni in Spagna ed Italia, vuole togliere ai rivali dello United il pezzo forte: Wayne Rooney.
Per il Sunday Mirror il tecnico italiano potrebbe approfittare delle tensioni tra Sir Alex Ferguson e il centravanti per presentare un assegno da 60 milioni di sterline.

Il Mail on Sunday chiarisce che Rooney non vuole lasciare l'Old Trafford, ma desidera una squadra all'altezza dei rivali e quindi avrebbe chiesto rinforzi al tecnico scozzese e, indirettamente, alla famiglia Glazer