1
Giocondo Martorelli, procuratore, a Radio Blu parla così del mercato della Fiorentina e delle situazioni più spinose: 'Kalinic? La clausola è stata dettata dal momento in cui si è ventilata un'ipotesi di un'offerta da un mercato ricco come quello cinese. E' stata fatta per volontà di entrambi, è giusto ricordarlo. Oggi nessuno può spendere 40/50 milioni di euro per Kalinic. Bernardeschi? La Fiorentina non può arrivare allo scontro totale perché deve preservare un patrimonio della società. Se non rinnova non può restare la Fiorentina non può fare più regali com'è stato fatto con Neto e Montolivo'.