Ci pensa Jorge. Negli scorsi mesi non è stata sancita solo la pace dopo anni di guerra fredda, nata per il repentino cambio di rotta di Falcao da Torino a Manchester. Da Cancelo a, sopratutto Ronaldo, c'è un'autentica alleanza destinata a portare ancora tanti frutti. La presenza alla luce del sole (o per meglio dire dei riflettori) di Mendes al tavolo della Juve in occasione del Gran Galà del Calcio ne è una piccola testimonianza. E nei fatti, l'asse Mendes-Paratici si sta dimostrando caldo più che mai anche per i prossimi colpi del mercato bianconero. Con l'agente portoghese che si è già mosso per proporre alla Juve un nuovo colpo, anche per gennaio se necessario, che possa allungare la coperta di primissima qualità ma molto corta a centrocampo. A poter prendere la via di Torino potrebbe infatti essere Ruben Neves del Wolverhampton.


SCOPRI TUTTO SU ILBIANCONERO.COM