Calciomercato.com

Milan-Genoa: e se Matavz facesse il bis?

Milan-Genoa: e se Matavz facesse il bis?

  • Valentina Martini
Tim Matavz, presentato questa mattina agli organi di informazione, presso la sala stampa del Centro Signorini di Pegli, è uno dei più probabili sostituti dell'infortunato Pavoletti per il match di domenica a Milano. 
Un esordio dunque che sembra nell'aria e che avrebbe un gusto particolare: esistono infatti già dei precedenti proprio col Milan. Era l'agosto del 2013, quando Matavz vestiva la maglia del Psv Eindhoven e nei Play Off di Champions League, all'andata in casa, aveva fissato il risultato sull'1-1, rispondendo con un colpo di testa al vantaggio firmato da El Shaarawy.
Che sia giunta l'ora della vendetta? Matavz sorride e risponde: "Quella era tutta un'altra storia. La gara di ritorno a Milano purtroppo era andata male quindi spero che domenica al mio ritorno a San Siro vada meglio, ma assolutamente nessuna vendetta". Capitolo chiuso dunque, ora si pensa al Genoa, ma se facesse il bis sarebbe un ottimo regalo ai tifosi.
La voglia di riscatto personale si avverte nelle sue parole, l'esperienza tedesca, complice l'infortunio alla caviglia, ha fatto crescere in lui la voglia di tornare ai livelli di prima. La decisione ora spetta al tecnico Gasperini anche in virtù di quanto Matavz mostrerà sul campo. 

Altre notizie