142
Un compleanno in attesa. Tiémoué Bakayoko festeggia oggi 28 anni, ma per il regalo deve attendere. Qualche giorno, probabilmente l'ultima settimana di mercato, quando sarà chiaro il suo futuro. Le opzioni sono due, una permanenza al Milan o un addio, delle due la seconda è quella ad avere la percentuale più alta. Il francese ex Monaco, per il quale Maldini la scorsa estate ha strappato al Chelsea il prestito biennale con diritto di riscatto fissato a 15 milioni di euro, non è riuscito a convincere Pioli, per questo con ogni probabilità sarà costretto a cambiare aria per giocare con continuità.

LA SITUAZIONE - Il Chelsea non intende riportarlo a casa, è disposto a rompere l'accordo con il Milan solo se c'è un club pronto a prendere il posto dei rossoneri. Negli ultimi giorni si è fatto avanti il Nottingham Forest, ma il club inglese non ha ancora accelerato. E valuta le alternative. Dopo aver preso Freuler dall'Atalanta e Kouyaté dal Crystal Palace tratta Aouar del Lione e Sow dell'Eintracht Francoforte. Alla base del rallentamento ci sono ragioni economiche, per questo bisogna tenere viva l'ipotesi turca, con il Galatasaray pronto a inserirsi.