23

Come scrive La Gazzetta dello Sport l’attaccante italiano ha già segnato 5 gol al Napoli, ma rischia la panchina. Tre per due posti, Robinho-Niang favoriti su Matri. In panca ci andrà soltanto uno e – un po’ a sorpresa – anche il prodotto del vivaio rossonero non è certo di partire titolare. Allegri non è un maniaco delle statistiche, perché se lo fosse non avrebbe dubbi: Alessandro ha nel Napoli la sua vittima preferita in Serie A. Gli ha rifilato 5 gol (cifra condivisa con la Roma), di cui 3 col Cagliari (fra cui il primo timbro in A) e 2 con la Juve.

La decisione sarà presa, come spesso accade, soltanto stamane. In realtà Allegri è tentato di schierare il tridente tutto di colore Robinho-Balo-Niang, tornando al 4-3-3 dal momento che il sistema col trequartista ha ancora bisogno di rodaggio e il Napoli non è il cliente migliore per insistere nelle prove. In realtà anche con Matri potrebbe essere ugualmente 4-3-3, con Balotelli largo a sinistra come al City.