20

Fuori dalla lista per gli impegni amichevoli del Milan nella Audi Cup e nella Guinness Champions Cup, fuori dai convocati per il playoff di Champions League contro il PSV Eindhoven e fuori per il primo impegno in campionato con il Verona, in programma questa sera alle 18. L'inizio dell'avventura rossonera di Riccardo Saponara è completamente da dimenticare, per colpa di un infortunio che non lo hai mai messo a disposizione di Allegri.  Secondo rumors ufficialmente non confermati, il talento esploso con la maglia dell'Empoli, con il quale la scorsa stagione ha segnato 13 gol in 40 partite, soffre di una forma di pubalgia, che da oltre un mese non lo fa lavorare con il resto della squadra.

Anche ieri Saponara si allenato a parte, limitandosi a correre con il giovane difensore colombiano Vergara, è in ripresa ma è difficile dire quando potrà tornare a far parte della lista dei convocati, così come è impossibile garantire che resterà al Milan dopo il 2 settembre. Il Milan tratta Honda e segue Eriksen, senza l'addio di Boateng, Saponara potrebbe essere mandato in prestito al Genoa, dove Liverani è pronto ad accoglierlo a braccia aperte. Preziosi l'ha chiesto a Galliani, che per il momento ha detto no. Ma negli ultimi nove di mercato lo scenario potrebbe cambiare.