Commenta per primo

'La Fiorentina sta giocando molto bene, merita di lottare per l'Europa, e per il ricambio che deve avere il campionato italiano mi auguro possa risalire ancora di più. Montella ha fatto già bene negli anni precedenti, è bravo, non è molto facile imporsi subito a Firenze’. Così Cesare Maldini, ospite ai microfoni di Radio Fiesole. 'Al Milan sono capitate parecchie cose: giocatori ceduti, altri che hanno smesso, altri ancora che hanno fatto fatica ad inserirsi - ha aggiunto l'ex c.t. della Nazionale -. Dopo la gara contro il Genoa è arrivata una leggera ripresa. Ieri credo gli uomini di Allegri abbiano pagato soprattutto errori difensivi individuali. Il Milan non ha mostrato ancora grandissime prestazioni, ed è presto per dire se è tagliata fuori dal terzo posto. Per lo scudetto dico che la lotta sarà ristretta a Juve edInter, mentre il Napoli è troppo discontinuo, nonostante il successo di Marassi. La Roma di Zeman gioca bene ma ha ancora una volta, come da marchio di fabbrica del boemo, ha difficoltà difensive’.