263
Circa tre settimane fa è iniziata la trattativa tra il Milan e Calhanoglu per il rinnovo del contratto. L’attuale accordo tra il turco e i rossoneri terminerà il prossimo giugno e per Maldini non c’è più molto tempo per formulare un’offerta che possa soddisfare tutti. Il tempo stringe e la prima richiesta economica avanzata dal calciatore, secondo indiscrezioni raccolte da calciomercato.com, sarebbe di poco inferiore ai 7 milioni di euro a stagione. Una chiara provocazione, ma un modo inequivocabile per far partire la trattativa da un punto molto alto. La verità è che Calhanoglu al Milan ci sta benissimo e il suo desiderio sarebbe quello di continuare in rossonero, ma con un ingaggio non inferiore ai 5 milioni, anche perché in giro c’è chi si muove per prendere informazioni.

L'INTER SI INFORMA - È di circa un mese fa un contatto con l’inter, un dialogo informale per capire quale sia lo stato dei fatti. Discorsi aperti ma al momento fermi, perché la priorità di Calhanoglu è il Milan. Il calciatore vuole attendere le prossime mosse del club rossonero per capire si ci sono i margini per un accordo a condizioni ben diverse da quelle attuali. Al momento tra il club e il fantasista turco la distanza è ampia, ma le prossime saranno settimane di intenso lavoro per Maldini, nel tentativo di ridurre la forbice e trovare l’intesa.