Calciomercato.com

  • Milan, ci siamo: la data delle visite e il numero 8, inizia la settimana di Tonali. Tutti i dettagli

    Milan, ci siamo: la data delle visite e il numero 8, inizia la settimana di Tonali. Tutti i dettagli

    • Alessandro Di Gioia
    "Non mi era mai successo di scoprire un giocatore così forte. Sandro tifa Milan da quando è bambino": parole e musica di Massimo Cellino, presidente del Brescia, ormai ex squadra di Tonali. Già, perché la settimana da sogno per il centrocampista classe 2000, rossonero sin da bambino e doppiamente emozionato alla chiamata da parte della leggenda Paolo Maldini, sta per iniziare. Finalmente.

    L'ATTESA E LE FIRME DI CELLINO - Dopo i giorni di attesa legati alla quarantena, alla convocazione in nazionale poi tramontata e ai tempi della burocrazia derivanti dall'operazione economica, il centrocampista di Lodi sta per assaggiare pienamente il mondo Milan: il patron del Brescia ha firmato i documenti definitivi negli ultimi giorni della scorsa settimana, dopo i tentennamenti dell'Inter. 

    I DETTAGLI DELL'OPERAZIONE E DEL CONTRATTO - Fondamentali i contatti da parte della dirigenza del Milan con l'agente Beppe Bozzo e soprattutto con Cellino: i termini dell'affare sono il prestito oneroso a 10 milioni di euro, con un diritto di riscatto, che verrà esercitato, fissato a 25 (più 15 milioni) e altri 10 di bonus legati al raggiungimento di determinati obiettivi e numero di presenze, più il 10% dell'eventuale futura rivendita al Brescia. Tonali si lega al Milan fino al giugno 2025, sottoscrivendo un quinquennale da 2 milioni netti all’anno, più alcuni bonus per risultati e prestazioni individuali.

    I GIORNI DELLE VISITE E IL NUMERO 8 - Secondo quanto appreso da Calciomercato.com, la settimana di Tonali comincerà tra martedì e mercoledì, giorni in cui sono previste le visite mediche con il club rossonero. Con tutta probabilità, dopo esami medici e firma, sceglierà di indossare la maglia numero 8, che apparteneva al suo idolo Gennaro Gattuso. Un finale da fiaba: per il giocatore, ma soprattutto per i tifosi, che trovano un nuovo idolo, milanista e soffiato all'Inter. Meglio di così...

    @AleDigio89

    Altre Notizie