176
Il Milan ha le idee chiare per il futuro e si sta già muovendo sul mercato alla ricerca di un nuovo numero 9. Il nome sul quale si stanno concentrando le attenzione è quello dell’attaccante nato in Inghilterra ma di passaporto albanese Armando Broja. Un classe 01’ che ha tutte le caratteristiche per il calcio di Pioli: buon fiuto del gol, ama attaccare la profondità, tecnico e potente. Dopo le ottime esperienze al Vitesse e al Southampton, il Chelsea lo ha riportato alla base e fatto firmare  un rinnovo fino al 2028. Ma l’attaccante sta provando poco spazio con Potter e non escluderebbe a priori un trasferimento in rossonero. 


Ascolta "Milan, contatti serrati per Broja: la vera valutazione e la posizione del Chelsea" su Spreaker.
LA SITUAZIONE- Nelle ultime settimane ci sono stati diversi contatti tra Massara e l’entourage di Broja. Il Milan ne ha parlato anche con il Chelsea che lo ritiene un attaccante da 35 milioni di euro anche se non ha ancora deciso se pensare a un’eventuale cessione o meno. Ancora non si può parlare di una trattativa ma il Diavolo ha posto le basi per non farsi trovare impreparati nei prossimi mesi.