Commenta per primo

Un brasiliano che va, un altro che viene.

Mentre l'ad Adriano Galliani apre per Luis Fabiano ("Noi speriamo, ma qualcuno deve partire"), i Los Angeles Galaxi premono per avere Ronaldinho.

I Galaxi non hanno ancora metabolizzato la perdita di David Beckham e sono a caccia di stelle per il futuro. Da settimane si tratta con Raul, bandiera del Real Madrid, ma quest'ingaggio non soddisfa le ambizioni della franchigia californiana della Major League.

Si spiega così il feeling per Dinho, con la prospettiva di emigrare negli Usa al più presto.