22
Un nuovo obiettivo per il futuro vede protagoniste e rivali sul mercato il Milan e il Napoli che stanno continuando a sondare il mercato alla ricerca di nuovi talenti da inserire in rosa e valorizzare. L'ultimo in ordine di tempo è Ferdi Kadioglu, centrocampista classe 1999 che è sotto contratto con il Fenerbahce.

JOLLY FRA FASCIA E CENTROCAMPO - Nato in Olanda da papà turco e madre olandese (ma nata in Canada) inizia a giocare a calcio nelle società locali di Arnhem venendo però subito visionato e messo sotto contratto dal Nec Nijmegen con cui fa tutto il percorso delle giovanili fino all'esordio in prima squadra. Centrocampista centrale che si sposta fra trequarti e ruolo di mezzala, in realtà approdando in prima squadra ha iniziato sempre più a spaziare sugli esterni arrivando addirittura a ricoprire i ruoli di terzino destro e sinistro.
IL PADRE CONFERMA - Non altissimo, arriva al metro e 73, Kadioglu è approdato nel luglio 2018 al Fenerbahce che ha scelto di investire su di lui facendogli anche abbandonare le nazionali giovanili olandesi in favore di quella turca, maggiore, con cui quest'anno ha trovato l'esordio in Nations League. Ha una valutazione alta, di non meno di 20 milioni, ma il padre Feyzullah Kadioglu ha confermato in un'interivsta concessa in Turchia l'interessamento di Milan e Napoli: "Ci hanno contattato. Ci fa piacere l'interesse di grandi club, ma la nostra priorità resta il Fenerbahce. Vuole vincere il campionato qui, fare il bene del club. Se poi il Fenerbahce dovesse darci il via libera, allora valuteremmo altre opzioni per il mercato". Contatti, idee, dopo l'affare Kim l'asse Turchia-Italia potrebbe nuovamente accendersi.