66
Lunedì prossimo prende il via una nuova stagione per il Milan targato Gattuso. Un nuovo inizio, col raduno della squadra a Milanello e la presentazione delle maglie firmate Puma nel tardo pomeriggio, in uno dei momenti più incerti e complicati della recente storia rossonera. Le peripezie societarie non hanno però tolto il sorriso ad Alen Halilovic, uno dei volti inediti della formazione milanista insieme a Pepe Reina e Ivan Strinic. Ma, a differenza di questi ultimi, il primo in vacanza dopo l'uscita di scena della Spagna dal Mondiale, il secondo ancora impegnato in Russia, il croato arrivato a costo zero dall'Amburgo sarà a tutti gli effetti l'unico acquisto della campagna acquisti estiva a presentarsi per l'inizio della preparazione atletica.

Un'occasione importantissima di rilancio per uno dei migliori talenti europei degli ultimi anni, finito però in un vortice fatto di infortuni ed esperienze poco soddisfacenti tra Barcellona, Las Palmas e appunto la Bundesliga, dove il suo ex club ha conosciuto l'onta della prima storica retrocessione in seconda divisione. Per manifestare il suo entusiasmo e la sua carica in vista dell'inizio dell'avventura in rossonero, Halilovic ha pubblicato una "storia" sul proprio profilo Instagram direttamente dal centro sportivo di Milanello: "Happy to be here ("Felice di essere qui"). Il Milan e il fantasista croato sono pronti a ripartire.