24
Zlatan Ibrahimovic non prenderà parte alle partite di Nations League previste a giugno con la Svezia. A riportare la notizia, che verrà ufficializzata dal ct Janne Andersson in conferenza stampa, è La Gazzetta dello Sport.

DALLA SVEZIA - In base alle notizie provenienti dalla Svezia, l'attaccante rossonero avrebbe voluto rispondere presente alla convocazione per dare ancora un contributo alla sua nazionale, ma ha preferito non rischiare viste le condizioni fisiche non perfette, che diversi fastidi stanno recando al suo finale di stagione per via dei sovraccarichi al ginocchio sinistro. 

IL FUTURO - Non è escluso che Ibrahimovic possa tornare in nazionale più avanti, come fatto in passato. Ma in questo particolare momento della sua carriera, prima di tutto lo svedese dovrà decidere il proprio futuro. Un peso importante nella decisione, inevitabilmente, avrà la sfida con il Sassuolo di domenica, che potrebbe consegnare lo scudetto al Milan.