Calciomercato.com

Milan, il Fenerbahce esce allo scoperto per Origi: la richiesta di Maldini e cosa cambia per il nuovo numero 9

Milan, il Fenerbahce esce allo scoperto per Origi: la richiesta di Maldini e cosa cambia per il nuovo numero 9

  • Daniele Longo
    Daniele Longo
  • 263
Divock Origi e il Milan, prove di addio. L’attaccante belga ha segnato solo due gol in campionato, seppur bellissimi, e ha disatteso le aspettative di una società che aveva puntato forte su di lui la scorsa estate. La sensazione in casa Milan è quella di un giocatore che non si trova nelle migliori condizioni nella realtà rossonera, ecco perché sta prendendo sempre più quota la possibilità di una cessione.

FENERBAHCE IN PRESSING - Allo stato attuale ci sono grandi possibilità che Origi giochi nella Super Lig turca nella prossima stagione. Diverse società hanno chiesto informazioni con il Fenerbahce che sembra quella con le intenzioni più serie. Il club di Istanbul farà tutto il possibile per convincere il nazionale belga ad accettare la destinazione. 

LE RICHIESTE DEL MILAN - L’eventuale cessione di Origi sarebbe fondamentale anche in previsione dell’investimento che il Milan vuole fare da tempo su un numero 9 di livello internazionale, un giocatore con più gol del belga nel DNA. Maldini e Massara vorrebbero realizzare almeno 10 milioni di euro dal trasferimento di Divock, i club turchi sono avvisati. Qualcosa inizia a muoversi anche in Premier League, campionato dove Origi ha lasciato un gran ricordo per le stagioni con la maglia del Liverpool. 

Ascolta "Milan, il Fenerbahce esce allo scoperto per Origi: la richiesta di Maldini e cosa cambia per il nuovo numero 9" su Spreaker.

Altre notizie