113
Il Milan procede con le audizioni per la difesa. Immediate, repentine, per cercare di mettere comunque a disposizione di Stefano Pioli un centrale a stretto giro di posta, prima di sferrare l'attacco decisivo a Sven Botman del Lille, in estate: un'alternativa al rientrante Tomori e agli affidabili Romagnoli e Kalulu, nell'attesa del ritorno di Kjaer e di stabilire il futuro di Gabbia.

IL NOME NUOVO DALLA GERMANIA - Secondo quanto appreso da Calciomercato.com nelle ultime ore è spuntato un nuovo profilo, direttamente dalla Germania: ai rossoneri infatti piace molto il  nome di Malick Thiaw dello Schalke 04, difensore tedesco classe 2001, su cui c'è forte l'interesse di Maldini e Massara ma anche la forte concorrenza del Liverpool, oltre alla richiesta da 8 milioni.

FUORI BAILLY E DIALLO, NON TRAMONTANO ESTEVE E VITI -  Il 20enne, nella stagione in corso, ha collezionato 21 presenze con lo Schalke 04, squadra di seconda divisione tedesca, con cui non ha saltato neanche un minuto in campionato, con una sola ammonizione. Tramontati Bailly e Diallo, dopo l'arrivo dell'extracomunitario Lazetic, non è da escludere un colpo come quello del serbo anche per il reparto arretrato, visto che il grande investimento è stato rimandato all'estate: i profili che più si addicono a questo tipo di operazione, oltre a Thiaw, sono quelli del 19enne Maxime Estève del Montpellier e del 20enne dell'Empoli Mattia Viti. 

@AleDigio89