92
L'acquisto di un nuovo difensore centrale è una priorità assoluta per il Milan. Frederic Massara e Paolo Maldini sono al lavoro su più tavoli alla ricerca della soluzione migliore qualità-prezzo: Ozan Kabak dello Schalke 04 resta il profilo preferito ma attenzione al nome di Mohamed Simakan. Il club rossonero si è reso protagonista di nuovi contatti con lo Strasburgo alla ricerca di un accordo sulle cifre.

PRONTO UN QUINQUENNALE - L'agenzia che cura gli interessi di Mohamed Simakan sta portando avanti i discorsi con entrambi i club per favorire l'operazione dopo il tentativo andato a vuoto la scorsa estate. Per il difensore classe 2000 è pronto un contratto di 5 anni, vanno limati solo gli ultimi dettagli ma un'intesa di massima c'è già. Il jolly difensivo spinge per il trasferimento in rossonero e potrebbe essere accontentato alla riapertura ufficiale del calciomercato invernale.

DISTANZA TRA I CLUB - Il Milan ha stanziato 15 millioni di euro ( tra parte fissa e bonus) per l'operazione Simakan, lo Strasburgo ne vorrebbe 18/20. La distanza c'è ma la trattativa va avanti e nei prossimo giorni potrebbero arrivare delle novità. Perché il Diavolo vuole un nuovo colpo in difesa e Simakan sta diventando una pista sempre più concreta.