60
Il problema che ha colpito Alessio Romagnoli durante il percorso di avvicinamento della Nazionale di Roberto Mancini alla gara contro il Portogallo è più serio del previsto. Il difensore centrale del Milan si è fermato nella giornata di ieri ed è stato rimandato a casa per un problema al polpaccio della gamba destra.

ALMENO 4 SETTIMANE DI STOP - Oggi il centrale si è sottoposto agli accertamenti strumentali di rito che hanno, secondo quanto riportato da Sky Sport, confermato il problema al polpaccio. Un guaio muscolare che è più serio del previsto e che potrebbe costringere Romagnoli a rimanere out per almeno 4 settimane. Aspettando il comunicato ufficiale del Milan che definirà l'entità della lesione, la situazione in difesa in vista delle prossime giornate si fa sempre più difficile per Gennaro Gattuso.