156
Il presidente del Milan Paolo Scaroni ha partecipato all'evento BMW, Automotive Partner e Premium Partner di AC Milan, svolto presso il Centro Sportivo Milanello. Nell'occasione, è tornato a parlare del capitolo del nuovo stadio e si è soffermato in particolare sul tema della possibile capienza ridotta rispetto a quella di San Siro. Argomento che ha alimentato molto il dibattito nelle ultime ore.

LE PAROLE - "Questo è un elemento che verrà definito nel dettaglio solo in fase di progettazione esecutiva che seguirà il dibattito pubblico. Non abbiamo ancora deciso niente, stiamo riflettendo su una capienza tra i 60 e i 70 mila posti. Quello che per noi è punto fermo è che vogliamo fare due anelli e non tre, per varie ragioni, in particolare per il fatto che dal terzo anello non si vedono bene le partite. Siamo in una fase di ragionamento e siamo incoraggiati nelle nostre scelte dal fatto che lo stadio in questa stagione è più pieno del solito", ha dichiarato Scaroni.