Commenta per primo

Dalla cessione temporanea di Tevez, il Manchester City andrebbe a risparmiare il restante stipendio (4 milioni netti), e premi (circa 2 milioni). Queste le leve che Galliani e Joobrachian useranno per convincere il Manchester City a cedere Tevez. L'Apache guadagnerà meno al Milan (da 8 a 5 milioni all'anno) ma avrà un anno in più di contratto.

20.20 Adriano Galliani ha ammesso che Carlitos Tevez, pur di vestire la maglia del Milan, ha rinunciato a molti soldi. L'ad rossonero, dai microfoni di Milan Channel, ha precisato: "Ho convinto Carlos Tevez a rinunciare a una montagna di soldi - precisa - c'è l'accordo col calciatore e poco fa abbiamo mandato una mail con una proposta al City: prestito gratuito con diritto di riscatto a certe condizioni". Dunque, confermate tutte le indiscrezioni della vigilia: "Ieri e oggi ho messo qualche mattoncino per rafforzare una squadra che credo sia già formidabile - ha proseguito Galliani - Tevez aveva premi enormi col City per Premier e Champions. Non sta giocando, è un grande giocatore e se dovesse far bene da noi andremmo a riscattarlo. Tevez vuole venire da noi, metà dell'accordo è fatto, adesso aspetteremo la risposta del City". Poi, dopo aver precisato che Berlusconi ha dato l'ok all'operazione, ha proseguito: "Tevez è un giocatore di un valore assoluto. Vorremmo portarlo in Dubai come fatto negli anni scorsi con Beckham e Cassano. Spero che il City dica di sì, ho sventato qualche minaccia tra Italia e Europa, non posso dirvi chi... ma siamo in pole position".

18.30 Tevez ha chiesto di andare a Dubai con il Milan per il ritiro; guadagnerà solo 3 milioni di euro da gennaio a maggio. Se riscattato, ne prenderà altri 5 all'anno per le prossime 3 stagioni. Il Manchester City avrà subito due milioni di euro e poi altre rate per arrivare a 15 tondi.

18.10 Il Milan ha raggiunto l'accordo con Carlitos Tevez sull'ingaggio. Galliani ha già parlato con il giocatore, che è pronto ad arrivare. I rossoneri, inoltre, hanno inviato una mail al Manchester City con la proposta ufficiale: il Milan vuole Tevez in prestito gratuito con diritto di riscatto.

17.10 Nuovo incontro tra Giuseppe Riso, intermediario per la trattativa Tevez, l'ad del Milan, Adriano Galliani, e Kia Joorabchian, agente dell'attaccante argentino.

Dopo aver lasciato via Turati, Kia Joorabchian si è recato all'aeroporto da dove raggiungerà Londra e da lì Manchester. L'obiettivo è presentarsi dal City con l'accordo con il Milan già trovato e convincere i Citizens a lasciarlo partire.

Lasciata la sede del Milan, Joorabchian ha detto: "E' stato un altro incontro positivo, ma ci vogliono ancora due o tre giorni. Si aspetta ancora l'incontro con il City". L'incontro è durato due ore circa.
 

Get Adobe Flash player