79
La Lega Calcio dice no alla richiesta del Milan di effettuare un minuto di silenzio in memoria di Kobe Bryant prima dell'inizio del quarto di finale di Coppa Italia contro il Torino, in programma domani alla 20.45 a San Siro. I rossoneri hanno però intenzione di giocare con una fascia nera al braccio, in segno di lutto. Bryant, icona dello sport mondiale, è scomparso ieri in un tragico incidente a Calabasas, frazione di Los Angeles, insieme alla figlia 13enne, Gianna Maria. Cresciuto in Italia, era un grande tifoso del Milan. Secondo quanto appreso da Calciomercato.com il Milan domani sera ricorderà Bryant con diverse iniziative