158
I casi Donnarumma e Calhanoglu hanno fatto giurisprudenza in un Milan deciso a cambiare totalmente la strategia sui rinnovi dei giocatori più importanti. Maldini e Massara sanno che la continuità del progetto passa dalla conferma dei pilastri della rosa e hanno già avviato le trattative per i giocatori in scadenza di contratto nel 2024: Hernandez, Bennacer, Krunic e Leão. Particolare attenzione è rivolta nei confronti del centrocampista algerino: si respira cauto ottimismo perché è stata riscontrata la volontà comune di proseguire insieme almeno fino al 2026.

Ascolta "Milan, trattativa avviata per il rinnovo di Bennacer: due strade per il discorso clausola" su Spreaker.

I DETTAGLI- Allo stato attuale Ismael percepisce uno stipendio leggermente superiore al milione e mezzo a stagione. Il Milan vuole premiare l’ex Empoli con un sostanzioso ritocco verso l’alto, i contatti con il suo agente Sissoko si sono incanalati nei binari giusti. Non siamo ancora al traguardo finale ma la trattativa è ben avviata. Un tema importante della negoziazione verte anche sul discorso clausola: Maldini e Massara preferirebbero abolirla o, in alternativa, alzarla rispetto agli attuali 50 milioni di euro. Nei prossimi giorni è attesa una risposta dal giocatore, c’è ottimismo sul buon esito della trattativa. 

Segui la Serie A TIM su DAZN. Attiva ora