Calciomercato.com

Milanmania: Berlusconi regala Cassano, Allegri mastica amaro; e Dinho...

Milanmania: Berlusconi regala Cassano, Allegri mastica amaro; e Dinho...

  • Luca Talotta

cassaEcco Antonio Cassano in rossonero. Uno di quei tanti nomi che hanno fatto la storia del Milan e che continueranno a farla. Quei giocatori che tanto piacciono al presidente Berlusconi, come Baggio, Rivaldo, Beckham, Ronaldinho. Gente dai piedi buoni. E poi si parla delle Cassanate. Inutile parlarne, Antonio lo conosciamo e sappiamo com'è fatto; le Cassanate ci sono state, ci sono e ci saranno sempre: c'è solo da sperare che si calmi.

Sul piano tecnico, però, rimangono alcuni dubbi. Certo, non possiamo discutere le qualità tecniche di Cassano, ma il ragazzo arriva in un gruppo che ormai ha trovato un suo equilibrio. Ci si lamenta del fatto che Ronaldinho non corre (verissimo), ma siamo sicuri che Cassano non faccia lo stesso. E se finirà in panchina, farà casini?

Qui toccherà ad Allegri dire la sua, imporre il suo gioco, le sue idee e non farsi mettere i piedi in testa. Allegri ha congelato i fantasisti, facendo giocare i mediani. Chissà come finirà questa storia.

Altro problema: se resta Ronaldinho, come faranno a convivere? Allegri, pensaci tu...

Altre notizie