Commenta per primo

Definirlo porto di mare forse è esagerato, ma sicuramente Milanello, al momento, assomiglia più ad una piccola infermeria di un paese di provincia. Sia per l'assenza di molti giocatori, sia perché ci si ritrova sempre a dover parlare di quelli ko.

E con il mal di pancia di Ibra? Personalmente penso che lo svedese debba capire che nel calcio i soldi non sono tutto. Già ne ha, che si accasi e faccia vedere ai tifosi di essere vicino alla squadra. Altrimenti l'etichetta di mercenario non gliela toglie nessuno.

Ultimo capitolo, Boateng: si è fermato ancora ieri, fortuna vuole che sabato con il Palermo sia infortunato e che con il Bate Borisov, dovesse mancare, i rossoneri potrebbero cavarsela. Segno che ha tempo e modo di recuperare. Anche perché la sua assenza si fa sentire troppo sul gioco dei rossoneri.