158
"In un calcio ormai privo di esempi da seguire e positività, ma sempre più basato sul denaro e sul ritorno economico, e funestato da eventi che con il pallone non hanno nulla a che vedere, questa rubrica vuole proporre un momento di svago settimanale che ci riavvicini allo sport più bello del mondo, legato al campo di gioco ma non solo, anche ai social, alle iniziative di beneficenza e a storie da raccontare: il calcio è felicità, il calcio è passione, il calcio è "Momenti Di Gioia""

Un unicuum in Italia, da elogiare. La Roma scende in campo in maniera attiva per promuovere la campagna vaccinale contro il Covid 19: all'estero avevamo già assistito ad iniziative del genere, come quella messa in pratica dallo Zenit San Pietroburgo in Russia, che aveva scelto di omaggiare con un biglietto casalingo per la Gazprom Arena chiunque avesse scelto di effettuare il vaccino Sputnik prima della gara di campionato dei propri beniamini. Ora i giallorossi, in accordo con la Regione Lazio, nella giornata di domani, mercoledì 22, e dopodomani, giovedì, serata della gara infrasettimanale di campionato contro l'Udinese, allestiranno al Foro Italico, accanto allo stadio Olimpico, un hub vaccinale all'interno del quale, senza prenotazione, sarà possibile farsi vaccinare.

PELLEGRINI TESTIMONIAL, LO SLOGAN - In cambio ai tifosi verranno offerti diversi sconti per i biglietti, con il capitano Lorenzo Pellegrini testimonial della campagna "100% vaccinati, 100% allo stadio": tutti i cittadini sopra i 12 anni, con i minori chiaramente accompagnati, provvisti di tessera sanitaria, potranno recarsi presso le strutture posizionate domani a piazza del Foro Italico e il giorno della partita a viale delle Olimpiadi, per farsi somministrare la prima dose del vaccino Moderna dal personale sanitario della Asl Roma 1.
LE PAROLE DI ZINGARETTI E FIENGA - Promuovere la diffusione dei vaccini, facendo leva sul tifo, visto che chi aderirà avrà diritto a un buono sconto utilizzabile per le gare casalinghe della Roma. Parla il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti: "In questo modo andremo incontro a chi ancora non ha fatto il vaccino per varie motivazioni o a chi ha ancora dei dubbi , vogliamo rendere il calcio lo strumento per difendere la nostra vita e quella degli altri". Solamente chi è in possesso di green pass può accedere all'Olimpico: promosse altre iniziative da parte del club capitolino, tra cui la distribuzione gratuita di mascherine griffate e sistemi di protezione per il personale sanitario. Spiega l'ad Guido Fienga: "Speriamo di poter annunciare quanto prima a tutti i romanisti che si sono vaccinati che, proprio grazie al vaccino, potranno entrare allo stadio senza alcuna limitazione per seguire la loro squadra del cuore".
 


@AleDigio89