Commenta per primo

Al sorteggio del calendario di Ligue 1, la squadra che nessuno avrebbe voluto al primo turno era ovviamente il milionario PSG. A qualcuno doveva toccare, chi meglio quindi degli ex campioni di Francia del Montpellier, nell'anticipo di venerdì sera. Dopo un estate segnata da colpi ad effetto ed addii dolorosi, oltre al solito fioccare di milioni, la proprietà qatariota ha voglia di titoli pesanti quest'anno. Primo passo, la prima doppietta nella storia dei Rouge-et-Bleu. Obiettivo che, secondo il tecnico del Montpellier, Jean Fernandez, è già cosa fatta.