20
"Sono bravissimi ragazzi". Alvaro Morata, dopo aver trascinato la Juventus alla vittoria contro la Dinamo Kiev in Champions League, commenta le qualità di due compagni come Kulusevski e Chiesa: "Per me Dejan e Federico sono veramente forti e li vedrò crescere qua perché hanno un futuro pazzesco, da fenomeni".