Commenta per primo

Massimo Moratti, nei giorni scorsi, aveva definito il suo passaggio al Real Madrid come il tradimento di un marito che vuol comunque bene alla moglie. José Mourinho, ai microfoni della Rai, risponde con il sorriso: "E' la dichiarazione di una persona che mi vuole bene e che sa che gli voglio bene, una dichiarazione da amico".

Il tecnico portoghese ha poi aggiunto:"Ho dato tutto all'Inter, dal primo all'ultimo giorno mettendo in gioco la mia immagine e la mia professionalità. Se tutti gli allenatori possono dare a Moratti tutto quello che ho dato io allora sarà la persona più felice del mondo. Andare al Real Madrid è stata una scelta di vita, un'opportunità per la mia carriera"