3
Jose Mourinho, ex allenatore dell'Inter, ha parlato a Sky Sport Uk di come viveva il derby quando era a Milano: "Per persone come me è diverso. Non posso nasconderlo, dipende dalla personalità di ognuno: è una certa maniera di vivere il calcio, le partite, non è solo professionalità. La preparazione è la stessa, ma dentro di te c’è qualcosa che ti porta al tuo amore per il calcio. Anche se non sei una persona che vive nel posto, puoi sentirlo, non so spiegarlo. Le notti prima dei derby dormivo con il pigiama della mia squadra ed ero pronto la mattina per giocarlo. E’ un’emozione speciale, pensi ai tuoi tifosi, che vivono lì: io non sono italiano, non ho mai giocato nell’Inter, non vivo in Italia, ma dovevo viverlo con la pelle di quel club, sotto la pelle dei tifosi del club. Io ho sempre provato e l’ho sempre fatto