Commenta per primo

Nelle ultime due stagioni, infatti, il Napoli ha perso altrettante volte a Verona: nel 2010-11 è finita 2-0 con rete di Sardo e Moscardelli; nel 2011-12 il Chievo ha vinto 1-0 con gol del solito Moscardelli dopo un clamoroso errore di Fideleff.

E sono proprio questi precedenti a preoccupare più di ogni altra cosa Walter Mazzarri. Ed a rendere ancora più difficile la trasferta c'è stata la sconfitta subìta dai gialloblù a Firenze, peraltro favorita da un'azione di fuorigioco non segnalata dal guardalinee. Insomma, ci sono tutti i presupposti perché l'allenatore tema più del previsto questa sfida.

(Gazzetta dello Sport - Edizione Campania)