Commenta per primo
L'allenatore del Napoli Rafa Benitez ha parlato alla vigilia del debutto in campionato contro il Genoa, ma soprattutto qualche giorno dopo l'eliminazione dalla Champions League: "Nel calcio ogni settimana può cambiare tutto. Siamo di fronte alla prima giornata di campionato, sappiamo che se facciamo le cose come abbiamo fatto l'anno scorso, possiamo vincere contro qualsiasi squadra. Sarà difficile, ma questo è il nostro lavoro, prepararsi mentalmente a tutti i livelli per fare bene in questa partita".

ELIMINAZIONE CHAMPIONS - "Credo che la lezione di Bilbao abbia tante cose positive per capire e migliorare ed imparare", afferma il tecnico spagnolo. "Dobbiamo capire che tutti insieme possiamo andare avanti. Lo abbiamo visto, l'Athletic aveva tutta la città alle spalle, ha fatto una buona partita e anche dopo lo 0-1 sono rimasti tutti uniti. I nostri tifosi - prosegue Benitez - sanno che abbiamo bisogno di loro, se restiamo tutti insieme andremo avanti. Noi vogliamo recuperare il gioco e il livello visto l'anno scorso. Sappiamo che dopo il Mondiale tanti giocatori devono ancora recuperare la condizione".

SUL MERCATO -  "La pianificazione c'era, abbiamo preso i giocatori con le caratteristiche che ci servivano. Ora arriva David Lopez. In questi mesi di mercato, abbiamo provato a fare le cose di cui avevamo bisogno, in qualcuna siamo riusciti, in altre no, per vari motivi".
SUL MATCH COL GENOA -  "Dobbiamo arrivare con la testa giusta, preparati, perché sarà una partita tosta. Potremo vincere o perdere, ma dobbiamo essere preparati per una stagione lunga. Dobbiamo restare uniti". 
 
Get Adobe Flash player