Commenta per primo

Ai microfoni di Sky Sport HD, alla fine del match dell’Olimpico, il difensore del Napoli Hugo Campagnaro.
 
Un punto guadagnato o due persi?
E’ stata una partita strana, perché potevamo vincerla, ma anche perderla, perché alla fine abbiamo preso una traversa, ci siamo scoperti un po’. Questa è la squadra che insegue ed è importante avere fatto un punto e loro non ne hanno fatto tre.
 
Cosa è mancato soprattutto nel primo tempo?
Secondo me, è anche merito della Lazio, perché c’hanno schiacciato un po’. Nel primo tempo abbiamo avuto le nostre possibilità, ma loro hanno giocato meglio. A volte bisogna riconoscere che questo ci può stare, ma ci siamo riscattati con il secondo tempo.
 
Uscite più forti da questo pareggio o c’è ancora qualcosa da correggere?
C’è tanto da correggere e lo si è visto. Abbiamo fatto un sacco di errori e non bisogna commetterli più.
 
Questo gol più cambiare qualcosa nel tuo futuro al Napoli?
No, l’impegno sarà sempre al massimo, fare gol o non fare gol, fare bene o fare brutte partite, ci sta. Il massimo dell’impegno lo garantisco al 100%.