41
Il Napoli e il suo direttore sportivo Cristiano Giuntoli approfitteranno della sosta per le nazionali per riordinare le idee, anche per quanto riguarda gli obiettivi di mercato. Lo stop all'attività della prima squadra è l'occasione per fare il punto con i propri collaboratori sui profili seguiti con maggiore attenzione nelle ultime e fra questi figurano alcuni dei migliori talenti esplosi recentemente nel panorama europeo. Per esempio, la prossima sfida di Champions League contro il Salisburgo sarà l'opportunità di ottenere nuove conferme sul valore di due classe 2000 da tempo sulla bocca di tutti e contesi dalle principali formazioni europee.

Dominik Szoboszlai e Erling Haaland ci hanno messo poco a prendersi la scena anche in una manifestazione del calibro della Champions League, tanto da rafforzare l'interesse nei loro confronti di Inter e Juventus. Ma, tanto sull'ungherese quanto sul norvegese, negli ultimi tempi è piombato pure il Napoli, che vorrebbe proseguire la politica di rafforzamento intrapresa da Aurelio De Laurentiis con l'acquisto di giocatori già forti ma soprattutto di prospettiva. Dopo Lozano ed Elmas, ecco altri due obiettivi nel mirino del ds Giuntoli e il confronto in Austria tra i due club sarà anche il pretesto per parlare dei due giocatori.