Commenta per primo

Brutte notizie in casa Napoli. Il forte maltempo che in mattinata si è abbattuto sulla regione Campania, infatti, ha causato un crollo all'impianto di Fuorigrotta (zona Curva A) facendo cadere i mattoni di un muro esterno dello stadio partenopeo.

Fortunatamente, l'inconveniente non ha procurato alcun danno fisico a persone o cose che potevano trovarsi nelle vicinanze della struttura; e così, i vigili del fuoco, intervenuti subito sul posto, hanno potuto eliminare ogni eventuale pericolo riportando la situazione in condizioni di normalità.

Certamente non un bello spot per la "casa" degli azzurri che da qualche settimana si ritrova sotto la lente d'ingradimento dell'osservatorio Uefa, il quale ha già minacciato di far disputare il match di Europa League tra Napoli e PSV Eindhoven a porte chiuse. La fiducia nell'ambiente, comunque, è molta dato che i danni riportati non sono rilevanti e l'agibilità dell'impianto non dovrebbe essere intaccata in alcun modo.