Calciomercato.com

Napoli, le pagelle di CM: Kvara-Osimhen che coppia, Gaetano impatto super. E Garcia rinasce

Napoli, le pagelle di CM: Kvara-Osimhen che coppia, Gaetano impatto super. E Garcia rinasce

  • Giovanni Annunziata
  • 2

Napoli: 


Meret 6: risponde subito con una parata su una conclusione dalla distanza. Non sbaglia nulla, interventi sempre puliti. 

Di Lorenzo 6,5: nuovo compagno di fascia, Lindstrom, ma solita buona spinta senza errori e con pericolosità. 

Ostigard 7,5: sblocca lui la gara con la specialità della casa, grande stacco di testa vincente che vale lo 0-1. Là dietro non si scompone mai.

Natan 6,5: prova rocciosa lì dietro, sempre tranquillo anche quando c’è da giocare palla. 

Olivera 6,5: Almqvist da quelle parti va forte, ne soffre rapidità e cambio di passo. Con il passare dei minuti cresce e il terzo gol nasce da una sua buona pressione a centrocampo. 

Anguissa 6,5: altra condizione rispetto a qualche partita fa, fa la doppia fase convincendo alla grande. 

Lobotka 7: gestione eccezionale lì in mediana, detta i tempi di gioco ad una squadra che oggi gira con precisione e velocità (30’ s.t. Cajuste 6: entra bene, davanti la difesa per fare filtro). 

Zielinski 7: pennella la punizione per il gol di Ostigard. Ci mette la solita qualità nelle giocate (38’ s.t. Gaetano 7,5: impatto importantissimo nella gara. Trova un gran gol da fuori e conquista il rigore segnato da Politano). 

Lindstrom 6: la prima da titolare con il Napoli. Buoni guizzi sull’out di destra (13’ s.t. Politano 7: è in un gran momento, segna e convince. Questa volta trova il 4-0 dal dischetto). 

Simeone 6: dà pochi punti di riferimento, al 40’ trova una bellissima combinazione e sfiora il gol per un soffio (1’ s.t. Osimhen 7: riposa dall’inizio ma appena entra va subito a segno. Funziona immediatamente la solita intesa con Kvara e segna il gol del raddoppio di testa). 

Kvaratskhelia 7: torna a incantare con le sue giocate su quella fascia, l’assist per Osimhen è bellissimo (13’ s.t. Raspadori 6,5: parte come esterno, ma viene spesso dentro al campo. Serve l’assist per il gol di Gaetano). 

Garcia 8: un Napoli bellissimo quello visto a Lecce. 4-0 importante per il morale e per la classifica, ma ancor di più il gioco espresso è stato di alto livello.

Altre notizie