Commenta per primo
Napoli-Milan 1-3

NAPOLI

Meret 6
: protagonista di un ottimo intervento ad inizio gara, non può nulla sui gol del Milan​

Di Lorenzo 4,5: serata da dimenticare per il terzino azzurro. È spesso distratto e in ritardo, troppi errori di imprecisione anche tecnica.

Manolas 5,5: dura serata lì dietro con Rebic che ha buoni sprazzi e Ibrahimovic che è quasi immarcabile.

Koulibaly 5,5: perde il duello contro Ibrahimovic facendosi sovrastare soprattutto fisicamente. Anche se il centravanti svedese si rende protagonista di uno gol strepitoso, gli lascia troppo spazio.

Mario Rui 5,5: come Di Lorenzo, sbaglia davvero tanto. In fase di spinta ha leggermente più lucidità e da una sua sovrapposizione arriva il gol dell'1-2.
Fabián Ruiz 5: lento e macchinoso, fa troppi tocchi lì in mezzo e non aiuta quando il Milan riparte in contropiede (45' s.t. Elmas s.v.).

Bakayoko 5: inizia col piglio giusto, anche se l'ammonizione del primo tempo pesa tanto. Nella ripresa, infatti, si fa espellere per doppio giallo in seguito ad un fallo per arginare la ripartenza di Theo Hernandez.

Lozano 5,5: grazie alla velocità del messicano sulla sua fascia arriva qualche pericolo, però non basta. Troppi gli errori tecnici (11' s.t. Zielinski 6,5: entra e mostra subito le sue qualità. Il gol del Napoli arriva grazie a uno dei suoi spunti).

Politano 6: ruolo inedito alle spalle dell'attaccante. È sempre nel vivo dell'azione e tra le linee si rende pericoloso diverse volte con il suo mancino (24' s.t. Petagna 6: fa il centravanti che mancava al Napoli questa sera riuscendo a fare a sportellate con la difesa rossonera).

Insigne 5,5: cerca di trascinare il suo Napoli, ma non ha l'appoggio adatto e si ritrova spesso troppo solo.

Mertens 6: prestazione opaca. Lo salva solo il momentaneo gol dell'1-2.


Gattuso 5: il suo Napoli questa sera non è bello da vedere e soprattutto sembra avere la metà della condizione e motivazione del Milan.