3
La prima finalista di Coppa Italia sarà la Juventus, che nel doppio confronto ha battuto l'Inter di Conte. Questa sera andrà in scena la seconda sfida, quella tra Atalanta e Napoli, terminata 0-0 all'andata al Maradona di Fuorigrotta.

Gattuso dovrà fare a meno di diversi giocatori importanti, a partire da Koulibaly e Manolas, il primo positivo al Covid-19 e il secondo infortunato. Sarà out anche Mertens, ancora in Belgio per curarsi dopo un nuovo problema alla caviglia sinistra. Si rivede invece Fabián Ruiz, che partirà dalla panchina. Tra i pali dal 1' spazio ancora una volta a Ospina che sarà in campo per la quinta gara consecutiva. Difesa a 4 con Di Lorenzo e Hysaj sulle corsie, mentre al centro scelte obbligate: ci saranno Rrahmani e Maksimovic. Nel centrocampo a 3 potrebbe riposare Demme, con Bakayoko pronto per il rilancio dall'inizio. Al suo fianco ancora Elmas e Zielinski. Si rivede con una maglia da titolare dopo 94 giorni Victor Osimhen, affiancato da Insigne e Lozano.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic, Hysaj; Elmas, Bakayoko, Zielinski; Lozano, Osimhen, Insigne.