Calciomercato.com

Napoli, Meret non è sereno: i tifosi vogliono Gollini, Mazzarri ha le idee chiare

Napoli, Meret non è sereno: i tifosi vogliono Gollini, Mazzarri ha le idee chiare

  • Giovanni Annunziata
  • 28
La stagione del Napoli non è iniziata benissimo, i primi quattro mesi vedono i campioni d'Italia in questo momento addirittura fuori dalla zona Champions. E nei punti deboli del Napoli c'è sicuramente il reparto arretrato, sono troppi i gol subiti fino ad oggi (17 in campionato, 10ª difesa in Serie A). Sul banco degli imputati ci finisce Alex Meret, che passa dall'annata precedente in cui ha salvato in più di un'occasione i pali azzurri a questa in cui sta emergendo qualche sbavatura di troppo.

MERET OUT - Il ruolo del portiere è così, al minimo errore partono le critiche, però Meret non ha mai raccolto la piena fiducia da parte dei tifosi. Anzi, quest'anno il disappunto verso le prestazioni dell'ex Spal e Udinese sono diventate ormai una costante. E forse la pressione si inizia a far sentire, Meret non appare serenissimo: a Madrid molto bravo in un paio di interventi, ma è stato decisivo il suo "buco" sulla conclusione vincente di Nico Paz, così come contro l'Inter due giorni fa nella gestione ha mostrato insicurezza e sul 3-0 di Thuram l'uscita non è stata delle migliori. 

AL SICUROI tifosi napoletani oggi a gran voce chiedono l'esclusione di Meret, che si possa rivedere la gerarchia tra i pali. Vogliono che venga dato spazio a Gollini, che quando è stato chiamato in causa ha sempre risposto presente. Mazzarri, però, ha ribadito un concetto appena una settimana fa, cioè che resta proprio Meret il titolare di questa squadra e sarà ancora così. Posto al sicuro, quindi, e con la Juve allo Stadium difenderà i pali del Napoli ancora lui.

Altre notizie