Commenta per primo
Secondo Il Mattino, Arek Milik è stato costretto a far rientro a Napoli: un problema al retto addominale. Nel ritiro della Nazionale, i medici hanno intrapreso la strada della prudenza: l'attaccante sentiva ancora dolore e lo hanno rimandato a Napoli per farlo curare dai medici del club azzurro, con tempi di recupero che vanno dai 5 ai 30 giorni