Commenta per primo
Martedì sera si era detto deluso, insoddisfatto della prestazione di Mario Balotelli nella gara con il Napoli che ha sancito la mancata qualificazione del suo Nizza alla fase a gironi di Champions League. Oggi il tecnico dei francesi, Lucien Favre ammorbidisce i toni e difende l'attaccante italiano: "Non dobbiamo dimenticare contro che avversario abbiamo giocato e che Balotelli non poteva che avere 25 minuti sulle gambe dopo 3-4 settimane di stop. Bisogna dire le cose come stanno, poi dopo la partita io e Mario abbiamo parlato di 2-3 cose, ma è un discorso chiuso che non affronteremo più".