102
Zlatan Ibrahimovic ha acceso l'entusiasmo dei tifosi del Milan. Un colpo da novanta quello siglato da Boban e Maldini, intenzionati a cambiare la storia di questa stagione. Senza dimenticare anche quelli che sono i paletti della Uefa in termini di Fair Play Finanziario. In tal senso non vanno escluse delle cessioni necessarie per sistemare il bilancio.

PAQUETÀ-PSG - Lucas Paquetá è un giocatore di talento, nel giro della nazionale brasiliana. Ma nel Milan e nel campionato italiano sta facendo fatica a imporsi. Il club rossonero non lo ritene incedibile e nei giorni scorsi ha avuto dei contatti con il PSG per provare a intavolare una trattativa confidando anche nella stima riposta in lui da Leonardo, ovvero il dirigente che ha portato Lucas in Italia (a peso d'oro) dal Flamengo.

DISTANZA SUL PREZZO - Allo stato attuale, secondo quanto appreso da calciomercato.com, si registra un raffreddamento delle operazioni. Il Milan, per cedere Paquetá, vorrebbe i 40 milioni (anche se è una valutazione flessibile, al netto degli ammortamenti ndr) spesi dodici mesi fa per acquistarlo dal Flamengo. Leonardo non è intenzionato ad arrivare a quella cifra, una scelta che ha destato un certo stupore in casa Milan. Fu proprio lui a ritenere congrua la richiesta del club brasiliano, ma adesso sembra aver cambiato idea.