Calciomercato.com

Novara, Tesser:|'Col Lecce senza timore'

Novara, Tesser:|'Col Lecce senza timore'

«Abbiamo cambiato spesso anche per ragioni contingenti, ma credo che sia giunto il momento di provare a insistere sugli stessi giocatori, in modo che possano trovare l'affiatamento necessario». È la ricetta che vuole adottare Attilio Tesser per il suo Novara: il tecnico si riferisce soprattutto all'attacco, dove verrà confermata la coppia Meggiorini-Jeda, ma nelle altre zone del campo la partita di mercoledì scorso contro il Siena ha lasciato il segno per molti giocatori: Ludi, uscito dopo un quarto d'ora, non è neppure stato convocato e va ad aggiungersi ai 'lungodegentì Ujkani e Lisuzzo (quest'ultimo sarà sottoposto a intervento chirurgico al piede e non tornerà prima di marzo). Oggi non si sono allenati Mariani, Porcari e Giorgi (ovvero due titolari su tre del centrocampo e il primo cambio) per una serie di acciacchi. Chi sta peggio è Porcari, che è partito per Lecce ma probabilmente non sarà disponibile. È stato lasciato a Novara l'influenzato Pinardi e quindi il trequartista sarà Mazzarani. La partita di Lecce è già una sfida importante per la lotta salvezza: «Il Lecce è una buona squadra, al di là dei pochi punti realizzati - ha aggiunto Tesser - Ha giocatori di qualità e di esperienza e una fase d'attacco di tutto rispetto. Noi dovremo essere bravi a fare il nostro gioco, senza alcun timore».

Altre notizie