Commenta per primo
Come riporta Calcionews, il Bologna ha deciso di non investire su Angelo Ogbonna. La ragione è di natura prettamente economica. Il difensore del West Ham, classe 1988, ha un contratto fino al 30 giugno 2022 e percepisce un ingaggio di 2,5 milioni di euro netti a stagione. Il costo del cartellino si aggira intorno ai 10 milioni di euro. Spesa considerata eccessiva in casa rossoblu. L'erede di Lyanco avrà dunque un altro nome.