Commenta per primo

Si chiude oggi la 35esima giornata di serie B con il posticipo Padova-Varese, con gli ospiti avanti con Ebagua, raggiunti nel finale da Bonazzoli.

I match del sabato. La capolista Sassuolo cade a Novara che, dopo essersi portato in vantaggio di due gol si fa rimontare sul pareggio, ma poi nei minuti di recupero trova il gol della vittoria con il giovane Faragò. A sei punti dal Sassuolo risale la coppia formata da Verona e Livorno, che battono rispettivamente Ternana e Ascoli.

L'Empoli non riesce ad andare oltre lo 0-0 in casa col Crotone, mentre il Brescia supera in rimonta il Cesena grazie alle reti di Daprela e Caracciolo. Un gol del capocannoniere Ardemagni interrompe il digiuno interno del Modena contro la Pro Vercelli, sfrutta al meglio il turno casalingo pure lo Spezia che batte il fanalino di coda Grosseto.

In chiave salvezza importante successo del Cittadella, che espugna Vicenza grazie alla doppietta di Di Nardo. Nell'anticipo di ieri la Reggina ha battuto il Bari con il gol-lampo di Di Michele, lunedì sera si gioca il posticipo Padova-Varese.

Serie B - 35esima giornata

Lunedì, ore 20.45
Padova-Varese 1-1
41' rig.Ebagua (V), 75' Bonazzoli (P)

Già giocate

Brescia-Cesena 2-1 
28' Granoche (C), 69' Daprela (B), 81' Caracciolo (B)

Empoli-Crotone 0-0

Livorno-Ascoli 3-0 
1' Paulinho (L), 21' Emerson (L), 94' Vigazzi (L)

Modena-Pro Vercelli 1-0
67' Ardemagni (M)

Novara-Sassuolo 3-2 
2' Fernandes (N), 13' Buzzegoli (N), 16' Berardi (S), 32' aut. Ludi (S), 93' Faragò (N)

Spezia-Grosseto 2-1 
54' Goian (S), 88' Di Gennaro (S), 91' rig. Del Vecchio (G)

Verona-Ternana 2-1
47' Ferrari (V), 53' Sgrigna (V), 67' Bernardi (T)

Vicenza-Cittadella 1-2 
41' e 64' rig. Di Nardo (C), 62' Malonga (V)

Virtus Lanciano-Juve Stabia 1-1 
30' Zito (J), 80' rig. Volpe (L)

Reggina-Bari 1-0 
1' Di Michele (R)

CLASSIFICA:  Sassuolo 73; Verona 67, Livorno 67; Empoli 57; Varese 52, Novara 51; Brescia 49; Juve Stabia 45; Cesena 44, Modena 44; Ternana 43; Padova 43, Lanciano 42, Spezia 42, Cittadella 42; Reggina 41; Ascoli 40, Bari 40, Crotone 40; Vicenza 32; Pro Vercelli 28, Grosseto 23.
(Crotone -2, Reggina -2, Modena -2, Bari -7, Ascoli -1, Grosseto -6, Varese -1, Novara -5).