Commenta per primo
Giuseppe Iachini, tecnico del Palermo, ha parlato alla vigilia della sfida contro il Torino. Ecco le sue parole: "Io a rischio esonero? Non ci sono i presupposti, non vedo campanelli di allarme. Dobbiamo rimanere uniti e continuare a lavorare. La Serie A è difficile e qualche sconfitta ad inizio stagione ci può stare. Il rapporto con Zamparini? Ci sentiamo quotidianamente e c'è sintonia totale fra di noi. Gli screzi inizialo sono stati solo un caso. E' normale che il presidente chieda maggiore attenzione, adesso noi dobbiamo migliorarci. Gilardino unico centravanti a disposizione? Faremo le nostre valutazioni di volta in volta, considerando chi è utilizzabile. Sorrentino? E' recuperato. Il Torino? E' una squadra con un grande tecnico e un mercato fatto in estate di buon livello. Servirà una partita importante".