Commenta per primo

Roberto Donadoni, tecnico del Parma, parla dopo il successo contro il Siena: "Colomba mi ha lasciato una squadra con grandi presupposti, e gliene va dato atto".

"Valore doppio per questa vittoria, contro un Siena in grado di piegare la Lazio soltanto una settimana fa - aggiunge ai microfoni si Rai Sport -. Dire che ho cambiato assetto e personalità è eccessivo, basandosi solo sulla gara di oggi: se i valori visti oggi si confermeranno anche tra almeno 2-3 mesi, potremo ragionare diversamente. Il progetto di Parma mi ha dato sensazioni positive, l'ho scelto dopo aver rifiutato precedenti opportunità perché ritengo ci siano le basi per far bene".