32

Inter e Parma si affrontano al Tardini in una sfida che vale la qualificazione all'Europa League. I neroazzurri si impongono per due a zero portandosi a +5 sui ducali, loro diretti concorrenti. Il primo tempo è infiammato dal duello Cassano-Handanovic con il portiere sloveno che prima si supera su un colpo di testa del barese e poi gli neutralizza un rigore.

Il secondo tempo del Parma inizia in salita a causa dell'espulsione di Paletta e del gol del portoghese Rolando che insacca di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione. Nonostante l'inferiorità numerica il parma prova a riaprire il match ma è il colombiano Guarin, entrato da meno di un minuto, a siglare il raddoppio per i nerazzurri con una conclusione da fuori.

L'inter allunga sulle inseguitrici e si avvicina alla qualificazione all'Europa League ma perde Samuel e Rolando, entrambi squalificati, per la prossima sfida contro il Napoli


CLICCA QUI PER VEDERE RISULTATI E CLASSIFICA DI SERIE A