Commenta per primo

Intreccio di mercato sulla direttrice Milano-Manchester-Udine. Massimo Moratti ha deciso di puntare su Carlitos Tevez per rilanciare la sua Inter, un'operazione per la quale saranno necessari non meno di 35 milioni di euro per il cartellino, più o meno la stessa cifra che l'Udinese chiede per il gioiello Alexis Sanchez. Per i nerazzurri arrivare a entrambi gli obiettivi potrebbe essere un impegno finanziariamente troppo gravoso, in tempi di annunciato fair play finanziario. Pertanto, prende quota l'ipotesi di una doppia operazione: Tevez all'Inter per 35 milioni, Sanchez al Manchester City per la stessa cifra, con l'Inter che, in pratica, 'pagherebbe' ai Citizens l'acquisto del cileno!

Ma non finisce qui: un altro elemento al centro del triangolo Inter-City-Udinese è il difensore colombiano Cristian Zapata. Questa volta nerazzurri e Blues sono in concorrenza, per un giocatore che Marco Branca reputa aver raggiunto la giusta maturazione per poter puntellare una difesa che ultimamente ha destato po' di preoccupazione e che, nella prossima stagione, avrà un Lucio con un anno in più, così come Materazzi, un Samuel al rientro da un grave infortunio, e un Ranocchia che dovrà fare ancora un po' di esperienza. Ma Zapata piace anche dalle parti del City of Manchester...